Strumenti base

Come avevamo introdotto precedentemente , per interagire  con l’interfaccia  dell’IBM i ci sono due modi:

Chi ha la fortuna di avere un vecchio terminale può divertirsi a sperimentare il suo collegamento attraverso i cavi twinax e lasciare la console infowindow come quella principale (in caso di problemi con la rete LAN la console è sempre in funzione e utile per interagire con il sistema).Per una soluzione più moderna, vediamo come procurarci un programma di emulazione per cominciare ad interagire con il sistema.

Programmi consigliati

Ci sono molti emulatori sia gratuiti che a pagamento validi per interagire con il sistema, quello più comune  è “Access Client Solution” (successore di “Client Access for Windows”, ormai deprecato), lo consiglio fortemente perchè è l’emulatore per l’interfaccia 5250 più utilizzato e con più funzioni (oltre ad essere il prodotto principale nativo), di base viene fornito da IBM stessa e per usufruire delle sue funzionalità è opportuno essere in possesso della licenza IBM i access  family. In alternativa per usare qualche programma gratuito e open-source consiglio “tn5250”, liberamente scaricabile e disponibile sia per windows e linux da sourceforge. 

Come installare Client Access Solution (per windows)

Vediamo ora in dettaglio come scaricare “Client Access Solution”:

NOTA: Prima di usare il prodotto assicurarsi di essere in regola con la licenza fornita(IBM i access  family).

  1. Recarsi sul sito dell’IBM attraverso questo link “Download IBM i Access Client Solutions
  2. Effettuare la registrazione(se si ha già un account fare click su accedi in alto).
  3. Una volta eseguita la registrazione o l’accesso, si verrà reinderizzati su questa pagina:
  4. Per effettuare il download di ACS fare click su Download Using http,successivamente vicino IBM i Access Client Solutions fare click su Download now.
  5. Scaricato il pacchetto IBMiAccess_v1r1.zip, estrarre tutto in una cartella.
  6. Come prerequisito assicurarsi di avere la JVM installata e aggiornata.

una volta estratto aprite la cartella, al suo interno ci sono tre sottocartelle , a seconda del sistema operativo aprire la cartella e seguire le indicazioni del file QuickstartGuide.html

Se nel caso non si vuole installare il programma nel sistema ma solo avviarlo. è possibile trovare gli eseguibili all’interno di Start_Programs.

Esempio eseguibile per windows.

Una volta selezionata la cartella vi basterà avviare l’eseguibile e il programma partirà, la prima volta che viene avviato appariranno gli accordi contrattuali. Per far attivare il bottone SI scorrere il contratto fino alla fine.

Esempio Eseguibile avviato su Windows.

Configurare i parametri del sistema IBM i a cui connettersi

Una volta avviato il programma sarà necessario configurare l’ip del sistema a cui collegarsi.Per aggiungere questi parametri dal menu pricipale fare click su configurazioni di sistema.Una volta premuto apparirà questo sotto-menù:

Da questa schermata fare click su Nuovo, e aggiungere nome del sistema e impostazioni varie a seconda di come si vuole configurarlo, una volta inserito fare click su OK. Esempio di configurazione:

Nei prossimi articoli vedremo: come installare Access Solution su dispositivi mac,come installare tn5250 e come effettuare la prima connessione con l’IBM i usando entrambi i programmi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *